Castelnovo di Sotto. Il pittore Rusp@ nella mostra “Cantami o Musa”

ulisse e le tre sirene per blog

Opera di Rusp@. Titolo: Ulisse e le tre sirene. Olio su tela di cm. 89 x 65. Astuzia e inganno. Ulisse tappa le orecchie ai compagni e si fa legare all’albero della nave. Le sirene levano un canto con voce soave e ingannano i marinai. Per tutte le informazioni sulla mostra collettiva di 5 artisti, visitare i siti  internet della Biblioteca o del Comune di Castelnovo di Sotto.

Rusp@ premio Firenze 2023 alla carriera artistica.

targa per blog

premio firenze targa

Premio per blog

Firenze Palazzo Vecchio Salone dei Cinquecento il 16 – 12 – 2023

Sabato 16 Dicembre 2023 alle ore 16,30 nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze, alla presenza del Presidente del Centro Culturale Firenze Europa “Mario Conti”, On. Marco Cellai, si sono svolte le premiazioni del quarantennale Premio Firenze. La giuria presieduta da Riccardo Saldarelli e composta da Giusi Celeste, Antonella Fantozzi, Roberta Fiorini segretaria, Carlotta Fuhs, Riccardo Germogli, Achille Michelizzi, Daniela Pronestì, Silvia Ranzi, Massimo Ruffilli e Milvio Sodi, ha deciso di conferire a Rusp@ Gianni Ruspaggiari di Castelnovo di Sotto R.E., il Premio speciale alla carriera artistica. Ha consegnato il Premio a Rusp@ la Dott.ssa Silvia Ranzi, componente della giuria (nella fotografia insieme all’artista).

Si è avverato un “ sogno”. Questo il commento di Rusp@ subito dopo aver ricevuto il Premio in Palazzo Vecchio.

Rusp@ partecipa all’annuale Premio Firenze dal 1997 senza interruzioni, nel corso di tutti questi anni ha presentato oltre 50 opere ed è stato premiato 19 volte. Tra i premi principali ha vinto tre medaglie di bronzo, un Fiorino d’argento,  diversi premi espositivi in Palazzi pubblici di Firenze e nello storico Caffè delle Giubbe Rosse in Piazza della Repubblica, sempre di Firenze.

Durante la presentazione del concorso in Palazzo Vecchio, è stato sottolineato come la cultura è libertà e la libertà è cultura”. Parole di un’attualità sorprendente!

Rusp@ a Collodi nella mostra: Miti – Leggende e Fiabe incontrano Pinocchio

pinocchio e alice

Miti-leggende e fiabe incontrano Pinocchio.

https://www.youtube.com/watch?v=8yupj4pP9ZE

Rusp@ davanti alla sua opera dal titolo: Pinocchio nel mondo di Alice allestita nella sala del Grillo del Parco Collodi dal 27 Maggio al 25 Giugno 2023.

Rusp@, pittore e pittore digitale, in Castelnovo di Sotto, è tra gli artisti selezionati per il ciclo di mostre Miti- Leggende e Fiabe incontrano Pinocchio. L’inaugurazione della mostra è avvenuta a Collodi Sabato 27 Maggio nella storica Villa Garzoni del Parco Pinocchio. Presenti il presidente Pier Francesco Bernacchi, il noto Critico, scrittore e presentatore televisivo Fabrizio Borghini di Firenze e Emiliano Landi.

Testo tratto dal catalogo della mostra a Collodi:  Miti, Leggende e Fiabe incontrano Pinocchio curata da Emiliano Landi celebra tanti personaggi di storie che ci accompagnano fin dell’infanzia. Una collettiva di artisti che, attraverso la loro tecnica e il proprio tratto inconfondibile, hanno interpretato i personaggi più noti del patrimonio narrativo, immaginando l’incontro con il burattino. Pittori e pittrici apprezzati e noti per la prima volta insieme grazie alla “magica” energia del curatore Landi. “La prima esposizione è al Parco Pinocchio, a Collodi, ovvero il paese di Pinocchio. Da questo celebre e antico borgo toscano partirà diretta in Paesi e città, in Italia e all’estero, che vorranno accoglierla. Un’esperienza artistica che coinvolge adulti e bambini attraverso il linguaggio universale dell’arte“. Pier Francesco Bernacchi Presidente Fondazione Nazionale Carlo Collodi.

L’invito a Rusp@ di partecipare a questa fantastica iniziativa è arrivato quando era in mostra personale nel “Museo Il Correggio” a Correggio lo scorso anno.

La mostra è inserita nel progetto  “Via Europea della fiaba”, promossa dalla Fondazione Carlo Collodi  in collaborazione con partner di tutta Europa, per dare vita a un itinerario turistico e culturale per valorizzare Pinocchio.

La mostra ha le seguenti caratteristiche: dal 27 Maggio al 25 Giugno sarà a Collodi nel Parco Pinocchio;  poi partirà diretta in Paesi e città, in Italia e all’estero, che vorranno accoglierla.  Le opere sono 56 tutte della stessa misura eseguite da altrettanti artisti. La mostra si sviluppa in due posti del parco Pinocchio: nella sala del Grillo e a Villa Garzoni. L’opera di Rusp@ è allestita nella sala del Grillo.

 

 

 

Rusp@ dona un’opera per l’asta pubblica a favore dei ciechi e ipovedenti di Firenze

vagheggiare

L’opera di Rusp@ per l’asta.   Titolo: Vagheggiare, olio su tela cm. 30 x 30, realizzata nel 2019 a Venezia dal vero, ma con un pizzico di fantasia.

Lettera dell’ Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS per pubblicizzare un’iniziativa voluta da Fabrizio Borghini. La proposta di Fabrizio Borghini “ noto Critico d’arte, scrittore e giornalista” rivolta agli artisti affinché con una donazione di loro opere si potesse tenere un’asta il cui ricavato sarebbe stato utilizzato per l’acquisto di un cane guida, è stata accolta in maniera entusiastica da circa 200 pittori e scultori. L’asta si terrà al Teatro Le Laudi (Via Leonardo da Vinci, n. 2/R – Firenze) venerdì 21 aprile alle 21.00 e, avendo a disposizione un gran numero di opere, speriamo di raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissi cioè di poter donare un cucciolo alla Scuola Nazionale Cani Guida per Ciechi di Scandicci. A nome personale e dell’intero Consiglio Regionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della Toscana esprimiamo gratitudine per il sostegno da voi dato alla manifestazione e vi invitiamo a partecipare e far partecipare amici, parenti e conoscenti all’asta per dare un senso compiuto all’iniziativa.

 

 

Rusp@ pittore in un video registrato in Toscana

untitled 60

Untitled 60 opera di pittura digitale stampata su tela in pezzo unico. Cm. 65 x 49

La rubrica “Ritratti d’artista” s’incentra oggi su “Rusp@”, di cui scopriremo le opere e la poetica, grazie ad un saggio scritto da Fabrizio Borghini e narrato dall’attore Alessandro Calonaci con la regia di Federico Gori. https://www.youtube.com/watch?v=IvlkS0XdtoY

Rusp@ di nuovo in mostra personale

Per Rusp@ questa è la mostra personale numero 84 e viene allestita per l’inaugurazione della nuova biblioteca comunale di Gattatico Venerdì 14 Ottobre alle ore 18. La mostra è allestita nella sala d’attesa del Centro Culturale Polivalente.

https://www.comune.gattatico.re.it/events/2022/restyling-biblioteca

compress PDF online -> avepdf.com

Rusp@ in mostra collettiva al Mediamuseum di Pescara

invito pescara

Rusp@ partecipa alla mostra promossa dall’associazione artistico-culturale fiorentina Simultanea Spazi d’Arte, con la curatela delle storiche e critiche d’arte Roberta Fiorini e Daniela Pronestì, la mostra vede riunite le opere di 25 artisti provenienti sia dalla Toscana che da altre regioni italiane, ciascuno con una cifra stilistica originale e con un repertorio di suggestioni formali e iconografiche che spaziano dalla rappresentazione della figura umana in contesti simbolici o di vita quotidiana all’interpretazione del paesaggio – sia naturale che urbano – come luogo fisico o spazio mentale, proseguendo poi con elaborazioni astratto-informali sia pittoriche che grafiche e con tecniche che vanno dall’olio all’acrilico, dall’arte digitale alla fotografia. Il titolo Teorema vuole essere un omaggio al grande scrittore, poeta e regista Pier Paolo Pasolini nel centenario della nascita. Da qui la scelta di una sede espositiva, il Mediamuseum di Pescara, che ben racconta la storia del cinema italiano e straniero sia attraverso una raccolta di macchinari, manifesti e altri oggetti simbolo della settima arte sia attraverso la promozione di attività – laboratori, corsi di teatro e incontri sulle arti dello spettacolo  e di un ormai celebre festival dedicato ogni anno allo sceneggiatore, scrittore e umorista pescarese Ennio Flaiano.

Rusp@ espone a Bagnolo in Piano per la fiera

locandina di rusp@ in jpg per on line

A distanza di due mesi dall’ultima mostra personale allestita nel Museo “Il Correggio” a Correggio, Rusp@ pittore e pittore digitale di Castelnovo di Sotto, ripropone la stessa mostra ma con titolo leggermente diverso: Dal surrealismo alla Digital Art, nella scuola primaria G. Pascoli di Bagnolo in Piano, in occasione della tradizionale Fiera di Settembre 2022. Rusp@ con la biblioteca di Bagnolo in Piano ha un rapporto particolare, ha esposto nel corso di molti anni sia nelle scuole che nella stessa biblioteca “Gian Battista Rasori”. Nella stanza telematica della biblioteca sono esposte in modo permanente alcune sue opere.

Mostra personale di Rusp@ Surrealismo e Digital Art

Nel Museo “Il Correggio” nella sala Putti, è allestita una personale dell’artista Rusp@ di Castelnovo di Sotto. Una mostra fortemente innovativa che sta incuriosendo i visitatori. Si possono osservare i dipinti premiati nell’ambito delle varie edizioni del Premio Firenze.   Rusp@ è sempre presente nella mostra ai giorni e orari indicati nei manifesti e nelle pubblicità del Comune di Correggio e invita tutti a non perdere questa opportunità di vedere cose nuove.

IMG_4167IMG_4170IMG_4153IMG_4133IMG_4160IMG_4162IMG_4164

Le fotografie sono dell’ingresso e della sala Putti del Museo “Il Correggio” a Correggio.  La mostra personale di Rusp@ è prevalentemente digitale con opere stampate su tela in pezzi unici certificati. Nella sala è posizionato un televisore che manda in ciclo continuo il filmato che descrive tutto il percorso artistico di Rusp@ https://youtu.be/IvlkS0XdtoY