Premio Firenze 2013

Rusp@ nel salone dei cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze prima della premiazione nella sezione grafica. Nel post di sotto l’immagine dell’opera digitale vincitrice della mostra nello storico caffè letterario delle Giubbe Rosse in Piazza della Repubblica di Firenze.

Premio Firenze XXXI edizione

Premio Firenze XXXI edizione

Madness in music

surrealismo,arte italiana,pittori italiani,pittura italiana,arte e musica,movimento,artisti internazionali,arte internazionale,pittura e armonia

Opera di Rusp@ pittore – Madness in music – olio su tela cm.100×100 – Anno 2013.

Ritmo di Libertà

Musica, movimento

Niente sembra spento

Curve di furore

Sensibili al rumore

Suono di follia

La magica armonia

Invade la città

Che perde di gravità

Ritmo di libertà.

 

Letizia Lanzarotti   

 

 

 

Poesia tratta da:

OverArt  Maggio – Agosto 2013 –  Rubrica “Arte e Poesia” a cura di Anna Francesca Biondilillo e Letizia Lanzarotti.

Vasco Montecchi e Rusp@

con montecchi.jpg

Martedì 3 Settembre il celebre scultore Vasco Montecchi ha visitato la mostra degli artisti emiliani contemporanei a FestaReggio 2013 ed ha fatto sosta anche nello stand di Rusp@.

Rusp@ espone a FestaReggio fino al 15 Settembre 2013 nel Padiglione di Angolo Arte. Zona Campo Volo di Reggio Emilia.

Rusp@ pittore

ruspa pittore.jpg

Studio in via Giusti 9 a Castelnovo di Sotto R.E.

Rusp@ è stato inserito nell’enciclopedia: 

I nuovi protagonisti delle Avanguardie Artistiche 2013 – EA Editore.

Commento Critico di Daniela Lubrano.

 

Le opere di Rusp@ sono un inno alla possibilità della fantasia, di poter destrutturare la realtà fenomenica e ricontestualizzare un mondo forse troppo stretto, allargando gli orizzonti dello skyline della creatività più ardita. Tecnica pittorica tradizionale e multimedialità sono gli strumenti di cui Rusp@ con un beffardo sorriso, esplora le potenzialità espressive, volendo comunicare messaggi di positività e leggerezza così come fanno i poeti, quasi a suggerire di non essere toccato dalle cose del mondo, ma dalla realtà delle possibilità altre, quella leggera come i sogni, quella della libertà surreale.                 Daniela Lubrano

 

Painting in motion

Pittura in movimento

rusp@ pittore,castelnovo di sotto,emilia romagna,italia,europa,arte,surrealismo,pittori italiani,artisti italiani,reggio emilia,pittura italiana

Movement – olio su tela- cm. 30 x 30 – Anno 2012

   Movement – oil on canvas cm. 30 x 30, Year 2012   

Rusp@,

è nato a Castelnovo di Sotto R.E. il 15 Maggio 1946. 

Dipinge a tempo pieno nel suo Atelier di via Giusti 9 a Castelnovo Di Sotto R.E..

Alterna la pittura tradizionale alla pittura digitale.

Ha allestito 54 mostre personali, ha partecipato a  circa 270 mostre collettive e a 11 fiere dell’arte in Italia e all’estero.

Ha ricevuto oltre cento premi, tra i più importanti: la medaglia di bronzo e il fiorino d’argento al prestigioso Premio Firenze  e il premio alla carriera (ricevuto da un gruppo di Professori di storia dell’arte nella città di Palermo).

E’ inserito su molti cataloghi dell’arte moderna e su molti siti internet.

Le sue prime esperienze con la pittura ad olio su tela risalgono al 1956, mentre quelle con la pittura digitale al 1997. E’ stato il primo pittore che nella sua terra (con grande coraggio) ha allestito una personale tra pittura tradizionale e pittura digitale nell’anno 2000.

Dopo quella data le sue mostre sono sempre state allestite con le due diverse tecniche.

Nel 2012 ha partecipato al “Cultural Contact” scambio Culturale tra Italia e Canada a cura della Dott.ssa Adelinda Allegretti, giornalista, storico dell’arte e curator di eventi Internazionali.

 

 

 

 

Rusp@,

was born in Castelnovo di Sotto R.E. the 15 May 1946. 

He paints full-time in his Atelier in via Giusti in Castelnovo Di Sotto 9 R.E..

Alternates the traditional painting to digital painting.

Has set up 54 solo exhibitions, participated in about 270 group exhibitions and art fairs 11 in Italy and abroad.

Has received over 100 awards, among the most important: the bronze medal and the silver guilder to the prestigious Florence and the lifetime achievement award (received by a group of Professors of art history in the city of Palermo).

It is posted on many modern art catalogs and on many internet sites.

His first experiences with the oil painting on canvas dates back to 1956, while those with digital painting in 1997. He was the first painter in his own land (with great courage) has set up a personal between painting and traditional digital painting in the year 2000.

After that date his exhibitions have always been equipped with two different techniques.

In 2012 he participated in the “Cultural Contact” cultural exchange between Italy and Canada by Dott.ssa Adelinda Allegretti, journalist, art historian and curator of international events.  

 

 

 

 

Rusp@ pittore

Ruspa pittore.jpg

Rusp@ pittore dentro una sua opera astratta

Mostre attuali:

Castello di Santa Severa Santa Marinella Roma.  Vedere le pagine successive di questo blog, per la descrizione della mostra.

 

Regnano di Viano  Provincia di Reggio Emilia

Mostra di pittura Querciolese 2012.     21°  edizione

Patrocinio:  Comune di Viano, Provincia di Reggio Emilia, Regione Emilia Romagna.

Mostra dal 29 Luglio al 5 Agosto 2012.  Orari: Domenica 29 dalle 16 alle 24. Feriali dalle 21 alle 24. Domenica 5 Agosto dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17.

 

 

 

Surrealismo di Rusp@ a Roma nord

surrealismo,pittura surreale,astrazione,pittori italiani,pittura italiana,artisti italiani,emilia romagna,reggio emilia,castelnovo di sotto,

Quest’opera surreale di Rusp@ (Gianni Ruspaggiari di Castelnovo di Sotto R.E.) dal titolo “Rio Veneziano” eseguita ad olio su tela, parteciperà alla mostra

“Back to you” nel Castello di Santa Severa a Roma nord.

Di sotto il testo di Adelinda Allegretti – giornalista, storico dell’arte e curatrice della mostra.

Il Museo Civico Archeologico di Santa Marinella (RM), situato all’interno del Castello di Santa Severa, ospita la mostra dal titolo “Cultural contact V. Back to you”, a cura di Adelinda Allegretti. L’iniziativa chiude il ciclo di mostre dell’ampio progetto “Cultural contact”, che gode del patrocinio dell’Ambasciata del Canada in Italia. La mostra è indirizzata ad artisti italiani e stranieri che operano nell’ambito dei diversi linguaggi visivi (pittura, fotografia, scultura, grafica, computergrafica, ceramica, installazione). L’esposizione si terrà dal 2 al 9 agosto 2012.
Il progetto “Cultural contact”, giunto così al suo quinto ed ultimo appuntamento dopo le tappe di Venezia, Milano, Alatri (FR) e Montréal, chiude i battenti con un’esposizione nel cuore di uno dei centri balneari più importanti della provincia di Roma: Santa Marinella, a circa 50 km dalla capitale. Il nome con cui veniva chiamata in passato (‘Pyrgi’, ossia ‘torre’) rivela l’importanza acquisita dal Castello del paese appartenente a nobili famiglie romane ed ai Monaci di San Paolo, ora sede di manifestazioni culturali e musicali e punto di forza della cittadina. Nel borgo del Castello si trova il Museo Civico Archeologico, che accompagnerà i visitatori alla scoperta della civiltà etrusca. Sarà piacevole attraversare le stradine ed incontrare artigiani intenti al lavoro nelle proprie botteghe, in cui vengono creati deliziosi e particolari manufatti, in primis ceramiche medioevali.

Terminata mostra a Venezia

castelnovo di sotto,venezia,castelnovo sotto,castelnovo di sotto arte,rusp@,pittori castelnovesi,artisti italiani,italia

Opera di Rusp@ non inserita nella mostra, titolo: Venezia – olio su tela cm. 40 x 50.

Rusp@ ha appena terminato la mostra al Centro San Vidal di Venezia a cura di Adelinda Allegretti (noto critico d’arte di Roma) dal titolo:  “Venezia-Montréal a/r”. Il Centro San Vidal è contiguo la grandiosa Chiesa rinascimentale di San Zaccaria   (vicino a San Marco). La mostra Veneziana appartiene al progetto “Cultural Contact” con il patrocinio dell’Ambasciata del Canada in Italia.